[Il PERSONAL TRAINER ti libera dal PERSONAL TRAINER!]

 

La mia idea di quello che dovrebbe essere un PT è quella del trainer che ti accompagna alla meta e mentre lo fa, ti insegna come superare tutti i tuoi blocchi e ti rende LIBERO!

 


Questo è, un po' come a scuola: una volta imparata la grammatica, l'analisi logica, poi sei tu che scrivi i temi, le storie che vuoi raccontare.

Quando impari la matematica, poi i problemi li risolvi da solo, con la tua testa.

Quando impari una lingua, uguale, il maestro ti insegna le basi, ti guida, ti accompagna, ma quando sei pronto devi poter viaggiare da solo, libero di girare dove vuoi.

 


Ho creato il mio metodo di allenamento basandomi esattamente su questo.

 

 

Io voglio che i miei allievi conoscano quello che fanno, conoscano se stessi, accettino le loro debolezze, lavorino sodo per migliorarle, apprendano come eseguire bene un esercizio, come mangiare in modo sano senza castrazioni, come amare il movimento perché adesso sanno come viverlo.

 

 

 

Io desidero allievi intelligenti, preparati, sani e si, anche magri, sodi e magari con un bel culo o con la pancia piatta... MA QUESTA SARA' LA CONSEGUENZA DELLA "CURA".

 

 


Non creerò mai SCHIAVI DEL PERSONAL TRAINER. Sarebbe noioso, sarebbe banale e ripetitivo. 

 

Per me e quindi anche per il mio team, insegnare è la cosa più bella del mondo, trasformare la vita dei nostri allievi certamente dal punto di vista estetico perché comunque è importante, sarei cretino a dire il contrario... ma soprattutto renderli mentalmente più forti, RENDERLI CONSAPEVOLI.

 

 


Ci sono due tipi di Personal Trainer:

 

 

1- quelli puntati sull'apparire, quelli fighetti, quelli da globo gym, quelli che mettono le loro foto invece di quelle dei loro allievi, quelli che se hai l'addome scolpito sei qualcuno altrimenti sei una mezzasega.

 


questi PT attirano un certo tipo di clientela, quella a cui piace raccontare che fanno personal training, quelle a cui piace girare abbracciato al porto trainer al bar per far vedere quanto sono fighe e benestanti.

 

 

 

 

2- quelli puntati sull'essere, quelli con i peli, quelli che insegnano, quelli che non trovi agli aperitivi, quelli che si formano di continuo.

 


Questi pt attirano chi ha davvero un problema da risolvere, chi vuole crescere, chi vuole elevarsi e diventare una persona migliore, attirano chi vuole lavorare su se stesso.

 

 


Sono sincero, non ce ne è una tipologia giusta ed una sbagliato... sono diverse!

 

 

 

 

I miei studi non sono su strada, sono nascosti.


Nei miei studi non ci sono spazi open, è tutto diviso in stanze per garantire privacy.

 

Qui  non siamo all'ikea... siamo un negozietto di antiquariato.

 

 


Lo scopo del metodo ZERO SFORZO è prendere persone che in palestra non ci vanno oppure ci sono andati per anni senza ottenere quello che volevano...

 


Sai perché non li hanno ottenuti?

 


Perché non sono stati educati, spronati, nessuno gli ha fatto capire cosa facevano, perché.


Nessuno gli ha mostrato i loro lati deboli per spiegargli come lavorarci e vincerli.

 

 


Noi vogliamo rendere LIBERI i nostri allievi, liberi di poter essere felici dei risultati ottenuti ma indipendenti, capaci di farlo anche da soli una volta pronti al distacco.

 

 

 

NON BASTANO 10 LEZIONI, NON BASTANO POCHI MESI

 

 


Serve un tempo più lungo perché il corpo si modifica anche "velocemente", ma la testa no!

 

 


Tutto e subito non si può... la mente deve rafforzarsi con il tempo, la consapevolezza di se stessi e del proprio potenziale va affinata.

C'è bisogno di tempo per lasciare che le vecchie abitudini malate, le debolezze, le paure, le abitudini sbagliate radicate da anni VOLINO VIA PER SEMPRE!

 

 


Succede a volte che magari dopo 3 mesi un nostro allievo pensi: cavolo sto meglio, posso farcela da solo... negativo, o almeno non funziona quasi mai.

 

 

Ci vuole pazienza, un po di piu, non molta ma almeno 9 mesi un anno secondo me.

 


Spesso chi è caduto in passato, se molla troppo presto ricade... sembra brutto da dire ma con l'allenamento e con il cibo è un po' come con la droga: se dopo poco che hai smesso ti droghi anche solo un'altra volta, ricadi nel vizio, SICURO!

 

 

 

Quando invece uno risolve una problematica importante e se ne rende conto, ci lavora sodo per mesi e mesi con il suo trainer fino a migliorare alla radice, ALLORA SI CHE ARRIVA LA LIBERTA!

 

 

 La libertà di salutarsi e di iniziare a camminare con le proprie gambe e con la testa.

 


Questo è quello che è accaduto a Livia, una nostra allieva storica che dopo 2 anni finalmente è pronta di andare, è pronta a correre senza il nostro aiuto.

 


Le staremo sempre vicino ma dandole la fiducia che merita, perché ce la farà, perché ormai è una donna diversa, missione compiuta!!

 

 

Questa è la mail che ci ha scritto qualche giorno fa, parla più di ogni altra mia parola.


Grazie Livia, siamo strafelici di averti accompagnato ed averti resa LIBERA, consapevole, contenta di te stessa!

 

 

 

 

"La mia Bellissima esperienza in ORA.

 

Sono passati già due anni, da quando, in un periodo un po' triste e buio della mia vita, decisi di fare qualcosa di bello per me.

Ne avevo bisogno!

 

Navigando su internet mi sono imbattuta nella pagina FB di Ora. Non c’ho pensato un secondo di più ed ho scritto a Roberto, che mi ha risposto subito.

 

Ci siamo incontrati e abbiamo parlato tanto su quello che volevo e di cui avevo bisogno. Sapevo subito di essere nel posto giusto e con le persone giuste.

 

Ho iniziato subito con entusiasmo, grazie anche alla splendida Martina.

Roberto mi ha affidata a lei ed è stata subito sintonia.

 

Ha portato il mio corpo a fare cose che non avrei mai immaginato.. lei per 45’ mi sprona, mi fa andare avanti nei momenti difficili, quelli dove molleresti tutto, in quei momenti che pensi: “ma perché mi sono messa in questo guaio?

 

Sudo, fatico....

Non stavo meglio sul divano?

 

Invece poi penso di essermi messa in un bellissimo guaio.. tutta la fatica è ripagata!

 

Sono sempre stata una sportiva, ho sempre amato lo sport ed ho cercato sempre di praticarlo con costanza, ma purtroppo non ottenendo i risultati che desideravo.

 

Martina ha insistito, mi ha fatto amare ancora di più lo sport.

 

Finalmente mi guardo e mi piaccio, perché lei oltre a modellare il mio corpo, mi ha trasmesso sicurezza, forza e voglia di superare i miei limiti e paure.

 

Ogni tanto è stata dura con me e per questo la ringrazierò sempre.. perché proprio in quei momenti mi ha fatto rendere conto cosa potevo fare…. Anche sollevare per 10’ un kettlebell da 12Kg. Magari non perfettamente e con la tecnica giusta.. ma con la testa giusta!

 

Purtroppo per ora ho dovuto interrompere i miei allenamenti con lei.. ma solo momentaneamente perché, se si trovano persone così.. non si possono mollare!

 

TORNERò!!!Intanto volevo ringraziarvi per tutto quello che avete fatto.

 

Ringraziare Martina che è stata (lo sarà) per me una persona molto speciale.

 

 Mi ha riportato alla luce! Realmente!!!

 

Perché il Personal Trainer non è solo una persona che allena il tuo corpo, ma è anche colei che ti capisce, ti sprona portandoti al limite.

 

 Sono una donna/ragazza 😉nuova.. sicura di sé, con un corpo finalmente “sportivo” e forte. Con una testa diversa. 

 

GRAZIE ANCORA DI TUTTO!"

Livia Bergami

 

 

Se vuoi trasformare la tua vita come Livia, se vuoi smettere di essere schiavo di diete da un mese, abbonamenti in palestra mai sfruttati, se vuoi dire addio a debolezze o paure che pensi ti stiano distruggendo...

 

 

CLICCA QUI e prenota subito una consulenza GRATUITA in uno dei nostri centri. Capiremo insieme come poterti aiutare al meglio perché il nostro metodo, il metodo ZRO SFORZO è il metodo di Personal Training che funzionerà dove tutti hanno fallito.

 

Ti aspettiamo, è tutto molto più semplice se non sei SOLO!

Share on Facebook
Please reload

Post in evidenza
Please reload

Post recenti

August 4, 2020

Please reload

Archivio
Please reload